INTRODUCING

Dr. Jane Goodall, DBE

Fondatrice del Jane Goodall Institute e ambasciatrice di pace delle Nazioni Unite

Jane Goodall, PhD, DBE, fondatrice del Jane Goodall Institute e ambasciatrice di pace delle Nazioni Unite, è famosa in tutto il mondo per le sue ricerche pionieristiche sugli scimpanzé selvatici.  Oggi gira il mondo per parlare delle minacce che incombono sulle crisi ambientali, esortando ciascuno di noi ad agire per conto di tutti gli esseri viventi e del pianeta che condividiamo.

Nel luglio 1960, all'età di 26 anni, Jane Goodall si recò in Tanzania e si avventurò nel mondo poco conosciuto degli scimpanzé selvatici. Munita di poco più di un taccuino, di un binocolo e del suo fascino per la fauna selvatica, Jane Goodall sfidò un regno di incognite per offrire al mondo una straordinaria finestra sui parenti viventi più stretti dell'umanità.
Da allora, la dottoressa Jane Goodall non solo ha dimostrato l'urgente necessità di proteggere gli scimpanzé dall'estinzione, ma ha anche ridefinito la conservazione delle specie per includere le esigenze delle popolazioni locali e dell'ambiente.

Nel 1977 ha fondato il Jane Goodall Institute, attivo anche in Italia, che è leader mondiale nello sforzo di proteggere gli scimpanzé e i loro habitat. L'Istituto è ampiamente riconosciuto per i suoi programmi innovativi di conservazione e sviluppo in Africa, incentrati sulle comunità locali, e per Jane Goodall's Roots & Shoots, il programma ambientale e umanitario globale per i giovani di tutte le età.


Jane Goodall Institute Italia


Photo Copyright: Johanna Lohr